Prorogato al 30 novembre l'avviso esplorativo Vigna M. Reale

26/10/2018
Condividi
Stampa
Invia
Prorogato al 30 novembre l'avviso esplorativo Vigna M. Reale

Più tempo per partecipare all’avviso esplorativo internazionale per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse per la valorizzazione e la gestione del complesso immobiliare. 

Compagnia di San Paolo, in accordo con Intesa Sanpaolo e Città di Torino, lancia un bando di idee per dare nuova vita alla  Vigna di Madama Reale , con una gestione che potrebbe durare fino a sessant’anni.

L’intento è quello di rivalutare non solo la Villa – caratterizzata da una straordinaria bellezza architettonica e paesaggistica - ma anche tutta un’area collinare oggi in parziale disuso e in progressivo degrado.

L’avviso è aperto a una molteplicità di enti: italiani e stranieri, pubblici e privati, singoli o in raggruppamento. Lo spettro delle attività possibili è ampio: dall’istruzione alle fondazioni culturali e i centri di ricerca, dai servizi sociali alle attività per il tempo libero. La Compagnia di San Paolo è inoltre disponibile a valutare un sostegno alla realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria dell’immobile, per consentire la piena realizzazione delle attività proposte.

Il Progetto  The Phoenix Renewed   è promosso in collaborazione con la coppia di scrittori ed intellettuali  Bruce Sterling  e  Jasmina Tesanovic , che si sono conosciuti e innamorati a Torino e attratti dalla bellezza e dal fascino della cultura subalpina hanno deciso di vivere qui.

L’avviso esplorativo internazionale  “The Phoenix Renewed” , per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse per la valorizzazione e la gestione del complesso immobiliare “Vigna di Madama Reale - Villa Abegg” a Torino, è  prorogato al 30 novembre 2018.

La Compagnia di San Paolo offre più tempo per un progetto così complesso e in questa seconda fase terrà in considerazione anche manifestazioni di interesse che presentino  idee progettuali di massima .

Le proposte progettuali devono essere inviate all’indirizzo  phoenixrenewed@compagniadisanpaolo.it   e possono essere redatte in italiano o in inglese.

Tutte le formalità per partecipare alla selezione sono presenti sulla landing page dedicata:  phoenixrenewed.compagniadisanpaolo.it