Bando Piemonte&Africa sub-sahariana

11/10/2018
Condividi
Stampa
Invia
Bando Piemonte&Africa sub-sahariana

Regione Piemonte e Compagnia di San Paolo si impegnano congiuntamente per la promozione e il coordinamento di programmi di cooperazione per lo sviluppo sostenibile e di partenariato territoriale tra Piemonte e Africa Sub sahariana.

La Regione Piemonte e la Compagnia di San Paolo  si impegnano congiuntamente per la promozione e il coordinamento di programmi di cooperazione per lo sviluppo sostenibile e di partenariato territoriale tra Piemonte e Africa Sub sahariana, anche a seguito della proficua collaborazione realizzata a partire dal 2015 con l’ACRI e le Fondazioni partner dell’Iniziativa Fondazioni for Africa Burkina Faso, di cui la Compagnia è membro. L’iniziativa è coerente con le esperienze maturate negli anni dai due enti nell’ambito della cooperazione internazionale.

Con il presente Bando, la Regione Piemonte e la Compagnia di San Paolo intendono sostenere  progetti di cooperazione decentrata promossi dalle autorità locali piemontesi impegnate nella cooperazione allo sviluppo in Benin , Burkina Faso (ad eccezione delle località partner del progetto “Giovani al Centro”: Banfora, Boussou, Gourcy, Ouahigouya, Ziniaré), Costa d’Avorio , Mali , Mauritania ,  Niger , Senegal , Gambia ,  Repubblica di Guinea (Conakri) e Guinea Bissau .

Le iniziative cofinanziate dovranno contribuire a:

- promuovere lo sviluppo locale sostenibile dei contesti territoriali dei Paesi dell’Africa Sub – sahariana identificati e il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni locali ;

- ridurre la povertà, le ineguaglianze e l’insicurezza alimentare.

Tali iniziative dovranno, inoltre:

- facilitare le relazioni tra le comunità partner, piemontesi e africane;

- migliorare la reciproca percezione dei territori, favorendo in particolare una maggiore conoscenza delle realtà nelle quali si originano i flussi migratori.

Il Bando è articolato in due Lotti :

Lotto n. 1 - Partenariati territoriali per un futuro sostenibile per sostenere iniziative di cooperazione decentrata sviluppate dalle Autorità Locali piemontesi nell’ambito di partenariati territoriali già attivati con omologhe istituzioni dei Paesi africani individuati; 

Lotto n. 2 - Avvio di azioni di cooperazione decentrata per sostenere le Autorità Locali piemontesi nella fase di avvio di nuovi processi di cooperazione decentrata nei Paesi africani individuati.

Le richieste di contributo possono essere presentate esclusivamente dai seguenti soggetti pubblici del territorio piemontese:

Province, Città Metropolitana, Comuni, Unioni montane del territorio piemontese e ogni forma associativa tra i medesimi prevista dal T.U.EE.LL. vigente o da sedi piemontesi delle Associazioni di Enti Locali di cui al punto 272 T.U.EE.LL.

Sul Bando, ciascun soggetto pubblico può candidarsi in qualità di capofila presentando complessivamente al massimo due progetti, utilizzando il relativo modulo di domanda. I soggetti pubblici possono aderire in qualità di partner a più progetti.

Le domande di contributo saranno esaminate sotto il profilo dell’ammissibilità formale e di legittimità, nonché di conformità ai requisiti previsti dal Bando.

La domanda di contributo, completa di tutta la documentazione necessaria, deve essere trasmessa entro e non oltre il 12/11/2018 ed esclusivamente da posta elettronica certificata in formato pdf all’indirizzo: gabinettopresidenza-giunta@cert.regione.piemonte.it

Nell’oggetto della mail deve essere chiaramente indicato, a seconda della linea di finanziamento per la quale si intenda concorrere: “Piemonte&Africa sub-sahariana Anno 2018 - Lotto 1” o, in alternativa, “Piemonte&Africa sub-sahariana Anno 2018 - Lotto 2”

Qui il link al bando:
www.regione.piemonte.it